intestazione.jpg, 31 kB
foto.jpg, 35 kB

Home

BENVENUTI NEL NOSTRO SITO

A cura del  Apri link esterno in nuova finestra.Centro di Documentazione per l’Integrazione (CDI) dell'ASP - Azienda Servizi alla Persona Ravenna, Cervia e Russi.

Nell’ambito della legge regionale 29/97 art.11 ”Sensibilizzazione culturale, documentazione e consulenza” la Regione Emilia-Romagna, Assessorato Politiche Sociali, Educative e Familiari, a partire dal 2000 fino al 2005, ha incaricato i Centri Documentazione per l’Integrazione di ciascuna provincia di realizzare il progetto “Adozione di un deficit”.
Ravenna cura l'informazione relativa alla sindrome di Down.

La collaborazione con MeMo, il Multicentro Educativo "Sergio Neri" di Modena che si occupa delle Disabilità Intellettive (www.disabilitaintellettive.it), contribuisce all'approfondimento dei contenuti  trattati. 
Responsabile scientifico:
Renzo Vianello, docente di Psicologia dello Sviluppo e Disabilità Cognitive - Università di Padova.

Un ringraziamento a bambini, ragazzi, adulti e rispettive famiglie di Ravenna e Padova che con la loro disponibilità e l'invio di tante foto, hanno contribuito ad arricchire queste pagine.

"Chiamami Alex"

Si tratta di un'esperienza. Chi scrive è la madre di Alex che racconta la sua storia familiare partendo dalla nascita del bambino con la sindrome di Down.
"...Ogni battaglia, ogni esperienza, buona o cattiva, ha reso Alex quello che è oggi: un giovane uomo felice, determinato e pieno di risorse e, soprattutto, in grado di affrontare la vita. Certo, avrà spesso bisogno del supporto della sua famiglia e, di tanto in tanto, se ci sarà una situazione più complessa o urgente, torneremo dal dottor Albertini per un aiuto ma, grazie alla sua occupazione, Alex è maturato moltissimo. Ha acquisito più autonomia e ha cominciato a prendere decisioni da solo. Solitamente, ci domanda cosa pensiamo delle sue scelte e questo ci rende felici, perché ci dà un senso di unità e collaborazione".

http://www.wayscooperativa.it
Il ricavato dalla vendita del libro sarà destinato a progetti di inserimento lavorativo di persone con sindrome di Down attraverso i progetti della cooperativa WAYS.

Autrice: Lynda Johnson Vitali
Edizioni: Leggere per cambiare
anno 2012  -  pag. 174
prezzo euro 12.00

Sindrome di Down: ricercare per curare

La testimonianza del Prof. Strippoli.
Pierluigi Strippoli è professore associato di Biologia Applicata e Responsabile del Laboratorio di Genomica del Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Università di Bologna.
E’ un ricercatore che si ispira all'opera scientifica di Jérôme Lejeune, il genetista scopritore della Sindrome di Down,  per tentare di svilupparne le intuizioni con i moderni strumenti della genomica.

Si riporta l'intervista di Anna Fusina -Inizia download del file documento in pdf

Intervista a Giulia

Giulia Pertile

Proponiamo un video dove Giulia viene intervistata e legge alcune sue poesie. Link al sito di Modena
Apri link esterno in nuova finestra.Disabilità intellettive

"Noi Poeti" è il titolo della raccolta di poesie scritte da Giulia Pertile, una ragazza con sindrome di Down di 30 anni, residente a Padova.
Pensieri, sentimenti, riflessioni del "vivere" quotidiano.

Il testo (con introduzione di Renzo Vianello) alla sezione "Esperienze di integrazione e storie di vita" - Apri link interno nell'attuale finestra.NOI POETI


Sposi dall'America

Lydia e Tom si sposano, il video - girato da una TV locale, ci è stato inviato dal padre della sposa, una ragazza con sindrome di Down del Missouri.

Apri link interno nell'attuale finestra.Link alla sezione

"Il regalo di Marta"

Veronica racconta la sua esperienza come sorella di Marta: una ragazzina con la sindrome di Down, di 12 anni.

"... riuscii ad andare oltre la disabilità e ad arrivare alla persona, capii che non si può ridurre tutto alla diagnosi, alla diversità. Superando l'apparenza, c'è tutto un mondo da scoprire... riuscii a vedere la vivacità, la voglia di vivere nei suoi occhi, imparai a conoscere Marta, la sua allegria...

L'articolo intero alla sezione: Apri link interno nell'attuale finestra.Esperienze di integrazione e storie di vita -Apri link interno nell'attuale finestra. IL REGALO DI MARTA

 Tratto dalla rivista "Handicap e scuola" nov./dic 2011

Persone con sindrome di Down laureate

Quando a 7 anni mi comunicarono cos'era che mi faceva gli occhi così, risposi: "Va beh, ma mica sono tonto"

Sono parole di Pablo Pineda di Malaga che a trent'anni si è laureato...
Nella sezione Apri link interno nell'attuale finestra.DALL'UNIVERSITA': una ricerca relativa a giovani con sindrome di Down che in questi ultimi anni, hanno conseguito la laurea, accompagnata da considerazioni introduttive a cura di Renzo Vianello.

Associazioni in Italia

Alla voce RISORSE Apri link interno nell'attuale finestra. ASSOCIAZIONI si può trovare un elenco, suddiviso per Regioni, delle principali Associazioni italiane che si occupano di sindrome di Down.

AIPD a Ravenna

A Ravenna nel 2010 si è costituita l'AIPD - Associazione Italiana Persone Down; si tratta della prima Sezione AIPD in Emilia-Romagna (la sede centrale è a Roma).

Indirizzo: via Romea Sud, 314/C
48124 - Classe - RAVENNA
E-mail: info@aipdravenna.it
Tel. 348 3383202;  335 6550505

"La storia di Matteo"

IL DOCUMENTARIO "La storia di Matteo" è il primo DVD della trilogia "Uno sguardo alla diversità" uscito nel 2008 a Ravenna.
Contiene la storia di Matteo Fariselli, il bambino del cortometraggio "L'uomo più potente del mondo" e alcuni approfondimenti:

Renzo Vianello - docente di psicologia Università di Padova e responsabile scientifico del documentario;
Paolo Stagi - neuropsichiatra infantile, AUSL Ravenna
Sandro Giardina - genetista AUSL Ravenna;
Anna Ravaglia - insegnante di sostegno scuola Damiano Novello di Ravenna;
Massimo Fariselli - padre di Matteo

Il lavoro è stato realizzato dalla Casa Produttrice Cometafilm  in collaborazione con il Centro di Documentazione per l'Integrazione del Consorzio Servizi Sociali di Ravenna grazie ai contributi della Fondazione Del Monte di Ravenna e Bologna e della Regione Emilia-Romagna.
Il prestito è disponibile presso il Centro di Documentazione di Ravenna. Anna Allegri tel. 0544 249128.

Per l'acquisto occorre far riferimento alla Casa Produttrice Cometafilm inviando una e-mail a info@cometafilm.com o telefonando allo 06 68327403.

 

"L'uomo più potente del mondo"

E' il titolo del cortometraggio girato nel centro storico di Ravenna nel 2006 con attori non professionisti locali e protagonista Matteo Fariselli - dodicenne con sindrome di Down -

Attraverso questo sito il produttore cinematografico della Cometafilm, Luigi Rossini, ha contattato il Centro di Documentazione per l'Integrazione di Ravenna, per una collaborazione.

La sceneggiatura  di Massimo Onori aveva vinto il premio Città di Bologna, terza edizione del concorso Storie del nuovo millennio.
Regista: Francesco Amato; fotografia: Giulio Pietromarchi.

qualche domanda

Apri link interno nell'attuale finestra.E' contro l'integrazione trovarsi fra ragazzi e ragazze con la sindrome di Down?

Apri link interno nell'attuale finestra.Cosa ne pensa degli interventi di chirurgia estetica?

Apri link interno nell'attuale finestra.Diversamente abile? Inclusione? Disabilità intellettive? A proposito di terminologia

Ultimo aggiornamento:  ottobre 2015

Azienda Servizi alla Persona - ASP Comuni Ravenna, Cervia e Russi
www.aspravennacerviarussi.it

 

Si segnala l'apertura di un nuovo Blog di genitori di bambini/ragazzi con sindrome di Down: Apri link esterno in nuova finestra.www.sindromedidownpesaro.it

Alltri link ad associazioni italiane: alla sezione Apri link interno nell'attuale finestra.Risorse

Nuova sezione "I nostri video"

  • L'uomo più potente del mondo
  • Lydia e Tom si sposano

Piazza Caduti per la Libertà 21 48121 Ravenna Tel. 0544.249128 Fax 0544.249149

intera.jpg, 3 kB